Regolamento per il riconoscimento di esami

 

REGOLAMENTO PER IL RICONOSCIMENTO DI ESAMI

1.Cos’è la domanda di riconoscimento dei crediti didattici?

La domanda permette l'ammissione al corso di studio in Scienze e Tecniche Psicologiche per trasferimento da altro ateneo, passaggio da altro corso di studio, o abbreviazione di corso per studenti già laureati; chiedendo il riconoscimento di alcuni esami già sostenuti.

2. Cosa può essere presentato per ottenere il riconoscimento?

E’ valutabile qualsiasi corso universitario, sia concluso che in corso. Non vengono valutati percorsi universitari decaduti o a cui si è formalmente rinunciato o corsi non universitari. Non è ammessa alcuna corrispondenza tra esami sostenuti in corsi di laurea di diverso livello, anche in presenza di uguale titolo dell'esame e/o di uguale programma. Pertanto esami sostenuti in una laurea di II livello (specialistica o magistrale) non possono valere per la convalida in lauree di I livello; per gli esami sostenuti in corsi di vecchio ordinamento (antecedente DM 509) è la commissione a stabilire la pertinenza di livello ed i cfu corrispondenti. I master universitari di qualunque livello e i corsi universitari di specializzazione cui si accede con una laurea (di qualunque tipo) sono equiparati a corsi di studio di II° livello, e quindi non riconoscibili nelle lauree di classe L 24.

Le due tabelle che seguono specificano gli esami di cui si può fare richiesta di riconoscimento.

Nella prima, gli esami con SSD M-PSI sostenuti, esclusivamente, presso corsi di studio L-24 (scienze e tecniche psicologiche)

Solo da CORSI DI LAUREA L 24
SSD ESAME CFU
SSD M-PSI/01 Psciologia generale 8
  Storia della Psicologia 8
  Psicologia della personalità 8
  Metodologia della ricerca sperimentale 8
  Psicologia dei processi mentali durante il sonno 8
SSD M-PSI/02 Psicologia fisiologica 8
  Neuropsicologia 8
SSD M-PSI/03 Psicometria 8
  Tecniche di analisi dei dati 8
SSD M-PSI/04 Psicologia dello sviluppo 8
  Tecniche d’osservazione del comportamento infantile 8
SSD M-PSI/05 Psicologia sociale 8
  Psicologia sociale e dei gruppi 8
SSD M-PSI/06 Psicologia del lavoro 8
SSD M-PSI/07 Psicologia dinamica 8
  Psicodinamica dello sviluppo e delle relazioni 8
SSD M-PSI/08 Psicologia clinica 8

Qui di seguito, sono riportati gli esami (non appartenenti al SSD M-PSI) dove, per la richiesta di riconoscimento, l’importante è la corrispondenza con il SSD:

Nome esame SSD CFU
Biologia BIO/13 8
Pedagogia generale M-PED/02 8
Modelli e processi formative M-PED/01 8
Inglese L-LIN/12 8
Abilità informatiche * INF/01 6
Informatica * INF/01 8
Antropologia culturale M-DEA/01 8

* L'esame di Abilità informatiche (I anno) è propedeutico all'esame di Informatica (II anno). Quindi per il riconoscimento degli esami in INFO/01, il primo esame deve essere utilizzato per il riconoscimento di Abilità Informatiche (I anno) ed un eventuale secondo esame, sempre con SSD INF/01, potrà essere utilizzato per il riconoscimento di Informatica (II anno)

Per i titoli conseguiti presso la Seconda Università degli Studi di Napoli non è necessario allegare certificati; per tutti gli altri deve essere compilata la autocertificazione prevista nel modulo da portare alla segreteria.

La mancata indicazione dei CFU e/o del SSD rende non esaminabile la richiesta.

Per tutti gli esami sostenuti, di cui si richiede il riconoscimento, si applica un criterio di validità temporale per le lauree triennali stabilito in un massimo di 9 anni.

3. Chi può fare domanda?

Possono fare domanda: tutti gli studenti che si iscrivono al corso di laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche SUN (e che quindi abbiano superato il test d’ingresso) e tutti gli studenti che chiedono il passaggio/trasferimento da un altro Corso di Laurea (sempre che questo preveda l’accesso programmato) che abbiano una carriera universitaria pregressa.

Né il Presidente del CdS, né i membri della commissione, né i singoli docenti possono rispondere a richieste informali o pareri preventivi sull'eventuale riconoscimento dei crediti didattici presentati da studenti non iscritti a Scienze e Tecniche Psicologiche SUN o che non abbiano già chiesto formalmente il passaggio/trasferimento a tale CdS.

4. Quando si presenta la domanda?

La domanda va presentata alla Segreteria Studenti al momento dell’immatricolazione o passaggio o trasferimento.

5. Qual è l'iter di approvazione della domanda?

La domanda, inoltrata dalla segreteria studenti alla segreteria del Corso di Laurea, viene esaminata dalla Commissione Pratiche Studenti che provvede a formulare un’ipotesi di riconoscimento, sulla base di criteri stabiliti. La pratica viene presentata al primo consiglio utile del Corso di Laurea, che delibera in merito, e al seguente consiglio di Dipartimento che la ratifica.

6. Quali sono i criteri applicati dalla Commissione Riconoscimento Crediti?

La Commissione Riconoscimento Crediti utilizza due parametri: il Settore Scientifico Disciplinare (SSD) ed il Credito Formativo Universitario (CFU).

Nessun esame può essere riconosciuto per un numero di cfu superiore. Nei casi di crediti non sufficienti a coprire l’intero esame presente nel piano di studi si procede a convalida parziale. Per la convalida parziale è necessario che si raggiungano almeno la metà dei CFU dell’esame per il quale si chiede il riconoscimento. Nel caso di convalide parziali, si procederà nella delibera di passaggio/trasferimento a indicare l’esame parzialmente convalidato che lo studente dovrà integrare, che concorrerà al voto finale dell’esame e che sarà contabilizzato per l’eventuale iscrizione ad anni successivi al primo.

Integrazione. La tipologia e il contenuto delle integrazioni sono definiti dal docente responsabile del corso. Per sostenere le integrazioni lo studente, dopo aver concordato il programma con il docente, dovrà regolarmente prenotarsi all'esame. La convalida definitiva degli insegnamenti oggetto di integrazione avverrà solo dopo l'avvenuta verbalizzazione da parte del docente del voto finale.

7. Lo studente che chiede il riconoscimento crediti a quale anno di corso viene iscritto?

L'anno di corso viene stabilito dalla Commissione in relazione al numero di CFU riconosciuti. Sotto i 29 CFU si viene iscritti al I anno. Per l’accesso al II anno sarà necessaria la convalida di almeno 30 CFU previsti nel corso di laurea. Per l’accesso al III anno sarà necessaria la convalida di almeno 60 CFU.

LINGUA INGLESE

Per l'idoneità di Inglese, di 8 crediti (cfu), possono presentare richiesta di convalida gli studenti in possesso di una certificazione comprovante la conoscenza della lingua inglese pari o superiore al livello B1 (sono, pertanto, validi anche i livelli B1/B2, C1 e C2) del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue.Il numero massimo di crediti convalidabili è 4 per le certificazioni di livello B2, e 6 per C1, C2. La certificazione deve essere stata rilasciata da un ente riconosciuto a livello internazionale, ad esempio, l'Università di Cambridge. Pertanto, non valgono le attestazioni di frequenza di corsi di lingua inglese svolti presso scuole private o pubbliche, anche se prevedono un esame finale.
Le certificazioni (con i relativi livelli o punteggi minimi) accettabili includono: Cambridge ESOL Preliminary English Test (PET), IELTS livello 4.5, Trinity ISE I, TOEFL iBT punteggio 57, TOEFL PBT punteggio 497.

Attenzione: la certificazione non deve essere stata conseguita da più di tre anni alla data della richiesta di convalida.

Si convalidano integralmente 8 cfu ai soli laureati in Inglese. Gli studenti provenienti da Atenei italiani potranno fare richiesta di riconoscimento dell’idoneità di Inglese in ragione dei crediti conseguiti, non oltre i tre anni antecedenti detta richiesta, e integrare eventuali crediti mancanti.

ABILITA' INFORMATICHE

Per l'idoneità nelle Abilità informatiche possono presentare richiesta di convalida gli studenti in possesso della Patente europea del computer (ECDL) oppure delle certificazioni CORE FULL, IC3, MOS, EIPASS ad essa equivalenti.

Non è previsto invece il riconoscimento di stage o tirocini, né di periodi di studio all'estero.

   

  

cerca