mail unicampaniaunicampania webcerca

    Laboratori

    Presso il Dipartimento di Psicologia sono presenti i seguenti laboratori:

    CeSViS

    Nome: CeSViS

    Responsabile scientifico: Prof.ssa BALDRY Anna Costanza

    Piano: Secondo

    Stanza: 39-40

    Telefono: 0823 275209

    Sito web: http://www.sara-cesvis.org/ 

     

    Il Laboratorio Cesvis (Dipartimento di Psicologia, SUN) è attivo dal 2012 e ha sviluppato una rete di collaborazioni con diversi Enti e Istituti di ricerca nazionali e internazionali. , il Dipartimento di Psicologia, attraverso il CESVIS è altresì parte integrante del Protocollo di intesa in tema di maltrattamenti in famiglia, atti persecutori, violenze sessuali, sfruttamento della prostituzione e dell'immigrazione clandestina per la tutela delle fasce sociali deboli stipulato il 10 giugno 2011 con la Procura Della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, l'ASL e le associazioni del terzo settore territoriali.

    Le principali aree di ricerca includono:
    • Lo sviluppo, l'adattamento e la standardizzazione di strumenti di rilevazione e valutazione del rischio per i casi di violenza interpersonale, bullismo e cyber bullismo;
    • Studio di come i fattori individuali, culturali, ambientali e genetici interagiscono nel regolare la relazione violenta tra partner e coetanei.
    • Studio dell'influenza dei fattori individuali e ambientali su fenomeni socialmente complessi, con particolare riferimento alla rete di sostegno sociale, ai processi cognitivi quali le attribuzioni , al benessere individuale percepito.

    Gruppi di Ricerca di riferimento

    Relazioni violente Uomo-Donna
    Violenza tra coetanei nei casi di bullismo e cyber bullismo
    Psicologia sociale, processi attribuzionali, comportamenti di aiuto

     

    Epidemiologia e Psichiatria Sociale

    Nome: Laboratorio di Epidemiologia e Psichiatria Sociale

    Responsabile scientifico: Prof.ssa MAGLIANO Lorenza

    Piano: Secondo

    Stanza: 45

    Telefono: 0823 275320 - 0823 275321

    Settori Scientifico-Disciplinari di riferimento: MED 25 – Psichiatria

    Il Laboratorio di Epidemiologia e Psichiatria Sociale – LEPS (Dipartimento di Psicologia, SUN) è attivo dal 2012 e ha sviluppato una rete di collaborazioni con gruppi di ricerca e clinici della SUN, di altre Università italiane e straniere (collaborazioni non formalizzate a lungo termine, formalizzate per singoli progetti) e con Dipartimenti di Salute Mentale (collaborazioni formalizzate da accordi per singole ricerca e progetti di formazione).
    Le principali aree di ricerca sono:
    - la valutazione delle conseguenze familiari, pratiche e psicologiche, dell'assistenza a congiunti affetti da malattie fisiche di lunga durata
    - lo stigma nei confronti delle persone con disturbi mentali, con particolare riferimento all'ambito sanitario
    - la realizzazione di interventi di contrasto allo stigma in ambito sanitario e la valutazione della loro efficacia mediante studi randomizzati controllati
    - lo sviluppo e la valutazione di efficacia nella pratica di interventi psicoeducativi familiari nei disturbi fisici e mentali gravi
    - lo sviluppo di interventi psicologici individuali e di gruppo rivolti a persone con disturbi mentali ad alto bisogno riabilitativo e clinico-assistenziale
    - lo stigma nei confronti delle persone con schizofrenia nella medicina di base
    - l'impatto dei mezzi di informazione sull'inclusione sociale delle persone con disturbi mentali e fisici ad alto stigma
    - le opinioni degli operatori della salute mentale sul processo di superamento degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari (OPG) e sulla presa in carico delle persone con disturbi mentali autori di reati nella comunità

    The Laboratory of Epidemiology and Social Psychiatry (Department of Psychology, SUN), established in 2012, collaborates with researchers and clinicians of SUN, other National and International Universities (collaboration not formalized), and Italian Mental Health Departments (collaborations formalized by research and training agreements).

    Main research areas include:
    - the assessment of practical and psychological family consequences of caregiving in severe, long-term physical and mental illnesses
    - stigma against people with mental disorders, particularly in health contexts
    - the development of anti-stigma interventions for health and future health professionals and the evaluation of the efficacy of such interventions by randomized controlled trials
    - the development and assesment of efficacy in clinical settings of psychoeducational family interventions for severe mental and physical illnessess
    - the development of individual and group psychological interventions for people with mental disorders at high rehabilitative and clinical needs for care
    - stigma against people diagnosed with schizophrenia in primary care
    - the impact of media on social inclusion of people with stigmatised mental and physical illnesses
    - the assessment of mental health professionals' views of Forensic Psychiatry Reform and of difficulties related to community forensic treatments

    Collaborazione intra ateneo

    Collaborazione con la Prof.ssa Luisa Politano, Scuola di Medicina, Dipartimento di Medicina Sperimentale, Responsabile Servizio di Cardiomiologia e Genetica Medica AOU- SUN, Piazza Miraglia Napoli, per ricerche relative agli aspetti psicologici e pratici nei familiari di pazienti affetti da distrofie muscolari, istituita nel 2010. Tale collaborazione ha portato alla realizzazione di uno studio nazionale sulle famiglie dei pazienti con distrofia muscolare, finanziato da Telethon (Progetto GUP10002).

    Non istitutionalised collaboration with Porf. Luisa Politano, Medicine School, Department of Experiemntal Medicine, Responsible of Cardiomyology and Medical Genetics, University Hospital, Piazza Miraglia, Naples. Research on family burden in Muscular Dystrophies, since 2010. he collaboration has led to the realization of a national study on the families of patients with muscular dystrophy, granted by Telethon (GUP10002).

    Categorie ISI WEB di riferimento

    Social Psychiatry
    Epidemiology
    Social Sciences

    Categorie ERC di riferimento

    SH4_5 Psicologia sociale
    SH4_11 Educazione
    LS5_12 Disturbi psichiatrici
    LS7_9 Servizi Sanitari

    Altre parole chiave di riferimento

    Psychosocial Intervention
    Family burden
    Rehabilitation
    Schizophrenia
    Muscular Dystrophies
    Stigma
    Primary Care

     

    Ergonomia cognitiva

    Nome: Laboratorio di Ergonomia cognitiva

    Responsabile scientifico: Prof.ssa ESPOSITO Anna

    Piano: Secondo

    Stanza: 43

    Telefono: 0823 275332

    Sito webhttps://sites.google.com/site/becogsys/

    Il Laboratorio (BeCogSys) ha una competenza specifica nel campo delle analisi comportamentale ed emotiva al fine di migliorare la qualità della vita, prevedendo modelli matematici per l'elaborazione di stimoli e le dinamiche di adattamento.

    Le principali aree di ricerca includono:
    - La caratterizzazione qualitativa e quantitative delle emozioni attrtaverso la comunicazione verbale e non verbale;
    - Modelli matematici comportamentali nelle interazioni e dinamiche di adattamento dell'uomo;
    - Analisi comportamentale e contestuale delle interazioni uomo-uomo e uomo-macchina

    The Behavioural Cognitive Systems (BeCogSys) Lab has a specific expertise in the field of behavioral and emotional analyses for improving life quality and envisaging mathematical models of human stimuli processing and human adaptation dynamics.

    The main areas of research include:
    - Qualitative and quantitative verbal and nonverbal emotional interactional communication features;
    - Mathematical modeling of human behavior in interaction and human adaptation dynamics;
    - Behavioural and contextual analysis of human-human and human-machine interactions

    Gruppi di Ricerca di riferimento

    Behavioural Cognitive Systems - Ergonomia Cognitiva
    Computer Science and Engineering (PARSEC)

    Categorie ISI WEB di riferimento

    PSYCHOLOGY, MULTIDISCIPLINARY
    SOCIAL SCIENCES, MATHEMATICAL METHODS
    BEHAVIORAL SCIENCES
    ERGONOMICS
    COMPUTER SCIENCE,
    interdisciplinary applications;
    computer science,
    cybernetics; linguistics;
    neurosciences.

    Categorie ERC di riferimento

    PE6_9 Human computer interaction and interface, visualization and natural language processing
    SH4_4 Cognitive and experimental psychology: perception, action, and higher cognitive processes
    PE7_7 Signal processing
    PE7_9 Man-machine-interfaces

    Altre parole chiave di riferimento

    human computer interaction;
    emotion recognition;
    verbal communication;
    non-verbal communication;
    social information processing;
    behavioral analysis of interaction;
    contextual analysis of interaction,
    cybernetics,
    Ambient Assistive Technology,
    multimodal interfaces

    GARiP - Laboratorio sul Gioco d'Azzardo Ricreattoloivo e Patologico

    Nome: GARiP - Laboratorio sul Gioco d’Azzardo Ricreativo e Patologico

    Responsabile scientifico: Prof.ssa COSENZA Marina

    Piano: Secondo

    Stanza: 55

    Telefono: 0823 275288 - 0823 275294

    Settori Scientifico-Disciplinari di riferimento: M-PSI/01; M-PSI/08

    Il Laboratorio sul Gioco d'Azzardo Ricreativo e Patologico è stato istituito dal Dipartimento di Psicologia nel 2010 al fine di promuovere la ricerca sul gioco d'azzardo.
    La ricerca svolta in laboratorio prevede la somministrazione di prove computerizzate, misure comportamentali e questionari utili alla valutazione di variabili individuali potenzialmente associate al gioco d'azzardo problematico e patologico. L'attività svolta nel Laboratorio sul Gioco d'Azzardo Ricreativo e Patologico implica, inoltre, la messa a punto e l'esecuzione di indagini empiriche finalizzate alla stesura di tesi di laurea di primo e secondo livello e a tesi di dottorato. Il laboratorio viene peraltro utilizzato per tutte le attività connesse alla formazione post-lauream dei tirocinanti.

    Le principali aree di ricerca includono:
    • Analisi delle abitudini di gioco d'azzardo in adolescenti e adulti.
    • Studio dei fattori emotivi, cognitivi e di personalità responsabili della dipendenza dal gioco d'azzardo.
    • Studio dell'influenza della propensione al rischio e dei processi e stili decisionali nel gambling adolescenziale.
    • Messa a punto di strumenti utili alla misurazione di variabili strettamente connesse al gambling problematico e patologico.

    The Laboratory on Recreational and Pathological Gambling, established in 2010, promotes the study of gambling behavior. Laboratory research focuses on the assessment of individual variables potentially related to problematic and disordered gambling, using behavioral and self-report measures. The Laboratory on Recreational and Pathological Gambling offers training and academic supervision in clinical research to undergraduate and postgraduate students of the Department of Psychology.

    Gruppi di ricerca di riferimento nell'Ateneo

    Psicologia sperimentale (intra-dipartimentale)
    Laboratorio di Ricerca in Psicoterapia (intra-dipartimentale)

    Gruppi di ricerca di riferimento interuniversitari

    Laboratory of Experimental Psychology - Suor Orsola Benincasa University, Naples

    Categorie ISI WEB di riferimento

    Psychology; Psychology, Clinical; Psychology, Applied; Psychology, Developmental.

    Categorie ERC di riferimento

    SH4_2 Human life-span development
    SH4_3 Neuropsychology and clinical psychology

    Altre parole chiave di riferimento

    Gambling, Gambling disorder, Adolescents, Personality, Cognitive distortions, Temporal perspective, Delay discounting, Impulsivity, Decision making, Risk-taking behaviors.

     

    MIVAP - Misura e Valutazione della Personalità

    Nome: MIVAP - Misura e Valutazione della Personalità

    Responsabile scientifico: Prof. PEDONE Roberto

    Piano: Secondo

    Stanza: 27

    Telefono: 0823 274764

    Metacognizione, tratti di personalità e stili in un campione non clinico-
    Metacognizione si riferisce alla capacità generale di pensare il pensiero e permettere agli individui di eseguire operazioni discrete, come le rappresentazioni che costituiscono dei propri stati mentali e gli stati mentali degli altri.
    La metacognizione rappresenta un fattore cruciale relativo al funzionamento della personalità; deficit di abilità metacognitive sono associati a basso funzionamento sociale, bassa qualità della vita, psicopatologia, e sintomi.
    Lo scopo di questo studio è quello di indagare, in un campione non clinico, se i tratti e lo stile diverso di personalità sono associati con le sue sub-funzioni meta cognitive.
    In particolare la nostra ipotesi è che le funzioni metacognitive sono più associate e meglio descritte da specifiche sfaccettature DSM-5 piuttosto che dagli attuali criteri descrittivi di disturbi della personalità.

     

    Neuropsicologia

    Nome: Laboratorio di Neuropsicologia

    Responsabile scientifico: Prof. TROJANO Luigi

    Piano: Terra

    Stanza: 2

    Telefono: 0823 275259 - 0823 275262 - 0823 275272

    Settori Scientifico-Disciplinari di riferimento: M-PSI/02

    qualtrics

    Il Laboratorio di Neuropsicologia (Dipartimento di Psicologia, SUN) affronta le diverse tematiche dello studio dei rapporti tra mente e cervello, integrando gli approcci della tradizionale neuropsicologia clinica con le metodiche proprie delle più moderne neuroscienze cognitive, che impiegano studi comportamentali e tecniche di stimolazione cerebrale non invasiva nei soggetti normali.
    Le maggiori linee di ricerca possono essere così riassunte:
    - processi cognitivi e basi neurali della cognizione spaziale e del disegno;
    - processi cognitivi e basi neurali della consapevolezza di sé e del proprio corpo;
    - processi cognitivi e basi neurali della simulazione motoria e delle abilità immaginative;
    - deficit esecutivi e disturbi del comportamento nelle patologie neurodegenerative.

    The Neuropsychology Lab (Dept. of Psychology, SUN) tackles the issues related to brain-behaviour relationships, integrating the traditional clinical neuropsychological approach with modern cognitive neuroscience methods, through behavioural studies and non-invasive brain stimulation techniques in normal subjects.
    The main research interests include:
    - cognitive and neural bases of spatial cognition and drawing;
    - cognitive and neural bases of self- and body-awareness;
    - cognitive and neural bases of imagery and motor simulation;
    - executive and behavioural control functions and dysfunctions.

    Gruppi di ricerca di riferimento nell'Ateneo

    Neuropsicologia e Neuroscienze Cognitive (intradipartimentale)

    Categorie ISI WEB di riferimento

    BEHAVIORAL SCIENCES; NEUROSCIENCES; PSYCHOLOGY, BIOLOGICAL; PSYCHOLOGY, EXPERIMENTAL;

    Categorie ERC di riferimento

    LS5_7 Cognition;
    LS5_8 Behavioral Neuroscience;
    LS5_9 Systems Neuroscience;
    SH4_4 Cognitive and experimental psychology

    Altre parole chiave di riferimento

    Italiano

    Neuropsicologia; Neuroscienze Cognitive; Rappresentazione Mentale; Immagine Mentale,

    Inglese

    Neuropsychology; Cognitive Neurosciences; Mental Representation; Mental Imagery

     

    Neuropsicologia dell'età evolutiva

     

    Nome: Laboratorio di Neuropsicologia dell'età evolutiva

    Responsabile scientifico: Prof. CONSON Massimiliano

    Piano: Terra

    Stanza: 3A-3B

    Per prenotare una valutazione chiamare al numero 0823 275327, il lunedì dalle 13.30 alle 15.30, oppure scrivere all’indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Settori Scientifico-Disciplinari di riferimento: M-PSI/02

    https://www.facebook.com/Ambulatorio-di-Neuropsicologia-dellet%C3%A0-evolutiva-SUN-Psicologia-1715364442062053/info?tab=overview

    Il laboratorio di Neuropsicologia dell'età evolutiva è dedicato allo studio e alla valutazione dei disturbi neuropsicologici dell'infanzia e dell'adolescenza. Tali disturbi interessano un numero sempre maggiore di bambini e ragazzi e includono difficoltà in vari ambiti del funzionamento cognitivo, comportamentale ed emotivo. Il laboratorio offre una particolare attenzione alla valutazione neuropsicologica di bambini e ragazzi con disabilità intellettiva, disturbi del linguaggio, disturbi visuo-spaziali e della coordinazione motoria, disturbi specifici dell'apprendimento (DSA: dislessia, disortografia, disgrafia, discalculia), disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) e disturbi dello spettro autistico.

     

    Osservatorio sui Disturbi Alimentari

    Nome: Osservatorio sui Disturbi Alimentari

    Responsabile scientifico: Prof. COTRUFO Paolo

    Piano: Terra

    Stanza: 4

    Telefono: 0823 275282

    Settori Scientifico-Disciplinari di riferimento: M-PSI/08

    L'ODA è un servizio del Dipartimento di Psicologia della Seconda Università di Napoli che mette a disposizione della popolazione, dei professionisti della salute mentale e delle Istituzioni la nostra competenza scientifica e clinica su Anoressia, Bulimia e Obesità psicogena.

    L'ODA è pensato per aiutare i pazienti e le loro famiglie nel primo riconoscimento di un disturbo alimentare, attraverso una corretta diagnosi (psicologica, nutrizionale e medica) e la proposta di percorsi terapeutici diversificati a seconda delle specificità del singolo caso. I familiari dei pazienti con disturbi alimentari potranno partecipare a gruppi di sostegno alla gestione, pratica ed emotiva, del disagio del figlio.

    L'ODA organizza, per psicologi e psicoterapeuti, supervisioni individuali e di gruppo su casi clinici di pazienti con disturbi alimentari, psicosomatici, comportamenti autolesivi.

    L'ODA si propone, a Enti e Istituzioni, per il coordinamento e la realizzazione di indagini epidemiologiche e interventi di prevenzione primaria e secondaria sui disturbi della alimentazione e sui comportamenti a rischio e autolesivi nonché per l'attivazione di sportelli di ascolto psicologico clinico per adolescenti.

    L'ODA applica tariffe estremamente contenute per poter offrire un servizio clinico di elevata competenza ad un prezzo socialmente sostenibile. Il tariffario è approvato dal Consiglio di Dipartimento di Psicologia della Seconda Università di Napoli.

    Per informazioni

    Tel./fax 0823 275282

    Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    The ODA is a laboratory of the Department of Psychology at the Second University of Naples, which makes available to the community, to mental health professionals and institutions our scientific and clinical expertise on Anorexia, Bulimia and Obesity.
    The ODA is designed to help patients and their families in the first recognition of an eating disorder, through proper diagnosis (psychological, nutritional and medical), proposing therapeutic pathways diversified depending on the specifics of the individual case.
    The ODA organize, for psychologists and psychotherapists, individual and group supervisions of clinical cases of eating disorders, psychosomatic illness and self-injurious behaviors patients.
    The ODA propose, to organizations and institutions, the coordination and implementation of epidemiological investigations and interventions of primary and secondary prevention of eating disorders as well as the activation of branches of clinical psychological listening to students.
    The ODA applies rates extremely low in order to offer a high clinical competence at a price socially sustainable.

    For information

    Tel./fax 0823 275282

    Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

     

    Osservazione

    Nome: Laboratorio di Osservazione

    Responsabile scientifico: Prof. GNISCI Augusto

    Piano: Secondo

    Stanza: 41-42

    Telefono: 0823 275323 - 0823 275325

    Il Laboratorio di Osservazione (Dipartimento di Psicologia, SUN) ha sviluppato negli anni una rete di collaborazioni con diverse università e istituti di ricerca nazionali e internazionali.

    Le principali aree di ricerca includono:
    Lo studio dell'equivocation in ambito politico;
    Lo studio delle sequenze domanda-risposta nei processi penali;
    Costruzione, adattamento e validazione di sistemi di categorie;
    Sviluppo di tecniche di analisi sequenziali per variabili qualitative;
    L'effetto persuasivo dei gesti e delle interruzioni;
    Gli aspetti retorici e gestuali della testimonianza menzognera;
    Le strategie comportamentali e cognitive nell'esplorazione spaziale;
    La predizione del voto tramite gli atteggiamenti impliciti ed espliciti;
    Il contributo degli apporti situazionali e di personalità nella messa in atto di strategie conversazionali;
    L'effetto delle diverse tipologie di Interruzione sul parlante.

    The Observation Lab (Department of Psychology, SUN) has developed in these years a network of collaborations with several national and international universities and research institutes.

    The main areas of research include:
    The study of equivocation in a political context;
    The study of question-answer associations during the criminal proceedings;
    Construction, Adaptation and Validation of classification systems;
    Development of techniques for sequential analysis of qualitative variables;
    The persuasive effect of hand gestures and interruptions;
    The rhetorical and gestural aspects of a lying deposition;
    The behavioral and cognitive strategies of spatial exploration;
    The prediction of an electoral vote through the implicit and explicit attitudes;
    The contribute of situational and personality aspects in executing conversational strategies;
    The effects of different types of Interruption on the speaker.

    Gruppi di ricerca di riferimento nell'Ateneo

    Psicofisiologia del sonno
    Psicologia sperimentale
    Psicometrico

     

    Psicofisiologia clinica

    Nome: Laboratorio di Psicofisiologia clinica

    Responsabile scientifico: Prof. BARBATO Giuseppe

    Piano: Secondo

    Stanza: 48

    Telefono: 0823 275281 - 0823 275293

    Il Servizio svolge attività di ricerca, di valutazione clinica e di trattamento dei meccanismi biologici e psicologici alla base di disturbi psichici. Costituiscono aree cliniche di interesse del servizio : disturbi d'ansia, attacchi di panico, disturbi depressivi, disturbo da deficit dell'attenzione, insonnia psicofisiologica . Per la valutazione e l'approfondimento diagnostico, accanto al colloquio clinico, sono disponibili presso il servizio: test di valutazione psicologica, specifiche dell'area attentiva prestazionale, e metodiche strumentali quali elettroencefalografia, oculografia, elettromiografia.

    Per appuntamenti:prof. Giuseppe Barbato (martedi-giovedi 0823-274790 3337087958  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

     

    Psicofisiologia del sonno

    Nome: Laboratorio di Psicofisiologia del sonno

    Responsabile scientifico: Prof. FICCA Gianluca

    Piano: Secondo

    Stanza: 48-49-50

    Telefono: 0823 275281 - 0823 275293 - 0823 275319

    Il Laboratorio, attrezzato con apparecchiature che consentono registrazioni polisonnografiche e actigrafiche, conduce attività scientifica sulle caratteristiche e sulle regolazioni dei ritmi sonno-veglia. Principali linee di ricerca: a) relazioni tra sonno e apprendimento; b) sonno nel ciclo di vita, con particolare attenzione rivolta a bambini in età scolare e agli anziani; c) caratteristiche genetiche e di personalità come fattori determinanti delle differenze inter-individuali nei ritmi sonno

     

    Psicologia del pensiero

    Nome: Laboratorio di Psicologia del pensiero

    Responsabile scientifico: Prof.ssa MATARAZZO Olimpia

    Piano: Secondo

    Stanza: 44

    Telefono: 0823 275379

    Settori Scientifico-Disciplinari di riferimento: M-PSI/01

    Il laboratorio di Psicologia del pensiero promuove la ricerca nell'ambito delle seguenti aree: ragionamento (con particolare riferimento al ragionamento proposizionale), giudizio e comportamento morale, decisione, rapporto emozioni-cognizione, gioco d'azzardo. Il laboratorio è impiegato altresì per la formazione pre- e post lauream (dottorato, tirocinio).

    Le principali aree di ricerca comprendono:

    • aspetti formali, pragmatici ed evoluzionistici nel ragionamento proposizionale
    • ragionamento deduttivo e probabilistico con gli enunciati condizionali
    • fattori cognitivi ed emotivi nel ragionamento e nel comportamento morale
    • emozioni incidentali e integrali nelle decisioni economiche e non economiche
    • effetti delle distorsioni cognitive e delle emozioni incidentali sul gioco d'azzardo problematico
    • emozioni pre- e post decisionali.

    Thinking and reasoning laboratory promotes research in the following domains: propositional reasoning, moral reasoning, decision making, emotion-cognition relationship, gambling. The laboratory also allows research training with academic supervision for undergraduates, graduates, and Ph.D students.

    The main areas of research include:

    • formal, pragmatic, and evolutionary aspects in propositional reasoning
    • deductive vs. probabilistic reasoning with conditional endorsements
    • cognitive and emotional factors in moral reasoning and behavior
    • incidental and integral emotions in economic and noneconomic decision making
    • effect of cognitive biases and incidental emotions in problem gambling
    • pre- and post decision emotions

    Gruppi di ricerca di riferimento nell'Ateneo

    Psicologia del ragionamento e della decisione (intra-dipartimentale)

    Centro Interdipartimentale di Economia cognitiva e sperimentale (inter-dipartimentale)

    Categorie ISI WEB di riferimento

    Psychology; Psychology, Experimental; Psychology, Applied; Psychology, Clinical; Psychology, Social; Behavioural Sciences; Ethics

    Categorie ERC di riferimento

    SH4_4 Cognitive and experimental psychology: perception, action, and higher cognitive processes; SH4_3 Neuropsychology and clinical psychology; SH4_10 Epistemology, logic, philosophy of science; SH4_11 Ethics and morality, bioethics; SH1_8 Consumer choice, behavioural economics, marketing;

    Altre parole chiave di riferimento

    Ragionamento; decisione; ragionamento morale; emozioni; gambling.

    Reasoning, Decision making, moral reasoning, emotion, gambling.

     

    Psicologia sperimentale

    Nome: Laboratorio di Psicologia sperimentale

    Responsabile scientifico: Prof.ssa NIGRO Giovanna

    Piano: Secondo

    Stanza: 54

    Telefono: 0823 275291

    Settori Scientifico-Disciplinari di riferimento: M-PSI/01; M-PSI/04; M-PSI/08

    Il laboratorio di Psicologia Sperimentale svolge e promuove eminentemente ricerca di base nell'ambito dei processi cognitivi. Nel tempo il Laboratorio di Psicologia Sperimentale, primo per istituzione all'interno del Dipartimento di Psicologia della Seconda Università di Napoli, ha stabilito fruttuosi rapporti di scambio e di collaborazione scientifica sia con il Dipartimento di Psicologia dell'Università di Bologna, sia con il Laboratory of Experimental Psychology dell'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Il Laboratorio di Psicologia Sperimentale viene utilizzato anche ai fini della formazione universitaria pre- e post-lauream.

    Le principali aree di ricerca includono:

    Studi sugli effetti delle variabili di contesto e dei fattori individuali nelle performance di memoria prospettica in adulti e in soggetti in età evolutiva.
    Studio del ruolo dell'Episodic Future Thinking (EFT) nei comportamenti orientati al futuro (pianificazione, decision-making, prospettiva temporale, memoria prospettica, etc.), con particolare riferimento alla traiettoria di sviluppo dell'EFT.
    Studi sul gambling, con particolare riferimento al ruolo delle differenze individuali nel gioco d'azzardo patologico.
    Studio sul ruolo dei falsi ricordi nei comportamenti orientati al futuro.
    Messa a punto di misure comportamentali e di strumenti carta e matita per lo studio dell'ampia gamma dei comportamenti orientati al futuro.

    The Laboratory of Experimental Psychology promotes basic research in cognitive processes. The Laboratory of Experimental Psychology pursues co-operation with other scientists from the University of Bologna and Suor Orsola Benincasa University of Naples. The Laboratory of Experimental Psychology offers training in Experimental Psychology to the students of the Department of Psychology, as well as technical support and academic supervision for Ph. D. students.

    The basic activities of the Laboratory of Experimental Psychology can be summarized to the following:
    Studies on the effects of context and individual differences in prospective memory performance in adults and children.
    The role of Episodic Future Thinking in future-oriented behaviors (planning, decision-making, temporal perspective, prospective memory, etc) in a developmental perspective.
    Gambling studies: The role of individual differences in pathological gambling.
    The role of false memories in future-oriented behaviors.
    Construction and validation of behavioral and paper-and-pencil measures assessing future-oriented behaviors.

    Gruppi di ricerca di riferimento nell'Ateneo

    GARIP (intra-dipartimentale)
    Laboratorio di Ricerca in Psicoterapia (intra-dipartimentale)

    Gruppi di ricerca di riferimento interuniversitari

    Laboratory of Experimental Psychology - Suor Orsola Benincasa University, Naples, Italy
    Department of Psychology, University of Bologna, Italy

    Categorie ISI WEB di riferimento

    Psychology; Psychology, Experimental; Psychology, Applied; Psychology, Clinical; Psychology, Developmental.

    Categorie ERC di riferimento

    SH4_4 Cognitive and experimental psychology: perception, action, and higher cognitive processes; SH4_2 Human life-span development; SH4_3 Neuropsychology and clinical psychology

    Altre parole chiave di riferimento

    Memoria; memoria prospettica; Episodic Future Thinking; Gambling, distorsioni di memoria.

    Memory, Prospective memory, Episodic Future Thinking; Gambling, Memory distortions

     

    Laboratorio Psicometrico - Psychometric Lab

    Nome: Laboratorio Psicometrico - Psychometric Lab

    Responsabile scientifico: Prof. SENESE Vincenzo Paolo

    Piano: Secondo

    Stanza: 46-47

    Telefono: 0823 275324

    Settori Scientifico-Disciplinari di riferimento: M-PSI/03

    Sito web: http://psiclab.altervista.org/

    Il Laboratorio Psicometrico (Dipartimento di Psicologia, Università degli studi della Campania Luigi Vanvitelli) è attivo dal 2009 e ha sviluppato una rete di collaborazioni con diverse università e istituti di ricerca nazionali e internazionali.

    Le principali aree di ricerca includono:

    • Lo sviluppo, l'adattamento e la standardizzazione di test psicometrici e paradigmi di ricerca;
    • L'analisi dell'invarianza della misure delle scale e del funzionamento degli item in funzione dei fattori contestuali e culturali;
    • Studio di come i fattori individuali, culturali, ambientali e genetici interagiscono nel regolare la relazione adulto-bambino.
    • Studio dell'influenza dei fattori individuali e ambientali, con particolare riferimento alle caratteristiche acustiche e visive, sui processi cognitivi e sul benessere individuale percepito (comfort).

    The Psychometrics Lab (Department of Psychology, Università degli studi della Campania Luigi Vanvitelli) is active since 2009 and has developed a network of collaborations with several national and international universities and research institutes.

    The main areas of research include:

    • Development, adaptation and standardization of psychometric tests and research paradigms;
    • Analysis of measurement invariance and item functioning across different groups and culture;
    • Investigation of how the individual characteristics, the cultural factors, the environment and the genes interact in their impact on cognitive abilities and adult-child interactions.
    • Investigation of the role of individual and environmental factors - with a specific attention to the visual and auditory features - on the cognitive processes and the perceived comfort.

    Gruppi di ricerca di riferimento nell'Ateneo

    Interazione Uomo-Ambiente e Realtà Virtuale Multisensoriale (inter-dipartimentale)

    Scienze Cognitive e Realtà Virtuale Immersiva (intra-dipartimentale)

    Processi di Sviluppo e Adattamento (intra-dipartimentale)

    Categorie ISI WEB di riferimento

    PSYCHOLOGY, EXPERIMENTAL;

    PSYCHOLOGY, MULTIDISCIPLINARY;

    PSYCHOLOGY, APPLIED;

    SOCIAL SCIENCES, MATHEMATICAL METHODS;

    FAMILY STUDIES;

    ENVIRONMENTAL STUDIES;

    Categorie ERC di riferimento

    SH4_4 Cognitive and experimental psychology: perception, action, and higher cognitive processes

    SH4_5 Social and clinical psychology

    PE1_14 Statistics

    LS5_7 Cognition (e.g. learning, memory, emotions, speech)

    Altre parole chiave di riferimento

    Modelli di misura

    Psychoacoustics

    Environmental Psychology

    Parenting

     

    Laboratorio di Ricerca in Psicoterapia

    Nome: Laboratorio di Ricerca in Psicoterapia

    Responsabile scientifico: Prof. PERRELLA Raffaella

    Piano: Secondo

    Stanza: 56

    Telefono: 0823 275280

    Settori Scientifico-Disciplinari di riferimento: M-PSI/07

    Nel Laboratorio di Ricerca in Psicoterapia si svolgono attività di ricerca e formazione pratica con studenti e laureandi, riguardanti i temi della ricerca in psicoterapia. In particolare, il confronto fra i modelli psicoanalitico, psicodinamico e cognitivo-comportamentale; gli studi sul processo e sull'esito in psicoterapia, con particolare attenzione ai metodi, ai modelli e agli strumenti di ricerca principalmente utilizzati e condivisi i a livello nazionale e internazionale (SWAP-200; DSM-5 e PDM; Psychotherapy Process Q-set di Jones; Adult Attachment Interview; Referential Activity; Questionari su Transfert e Controtransfert, e sull'Alleanza Terapeutica-C.I.S.; Scale di Metacognizione, quali la S.Va.M. e la Computerized Measure of Reflective Functioning).
    Nel laboratorio si svolgono, inoltre, sedute di psicoterapia psicoanalitica, regolarmente fatturate dal Dipartimento, praticate da Docenti interni abilitati all'esercizio della Psicoterapia (ai sensi dell'art. 3 della L.56/1989).

    The research in psychotherapy Lab conducts researches and practical training with student sand undergraduates about aspects of the research in psychotherapy. Specifically, it focuses both on the differences between psychoanalytic, psychodynamic and cognitive behavioral approaches and models, and the studies about the processes and the outcomes in psychotherapy, with specific attention to the methods, models and research tools mainly used and shared by national and international community (SWAP-200; DSM 5; PDM; Jones's Psychotherapy Process Q-set; Adult Attachment Interview; Referential Activity; Transference and Countertransference questionnaires; Therapeutic Alliance questionnaire-C.I.S.; Metacognition scales such as S.Va.M. and Computerized Measure of Reflective Functioning).
    Are also part of the Laboratory's activities the Psychoanalytic psychotherapy sessions, billed by the Department and conducted by the university teachers qualified as Psychotherapists (art. 3 Regulation L.56/1989).

    Gruppi di ricerca di riferimento nell'Ateneo

    Gioco d'Azzardo Ricreativo e Patologico e Disturbi di Personalità (Collaborazione intra-dipartimentale tra GARiP e Laboratorio di Ricerca in Psicoterapia)

    Categorie ISI WEB di riferimento

    Psychology
    Psychology, Clinical
    Psychology, Developmental
    Psychology, Psychoanalysis
    Health
    Rehabilitation
    Family studies

    Categorie ERC di riferimento

    SH2_1 Social structure, inequalities, social mobility, interethnic relations
    SH2_6 Violence, conflict and conflict resolution
    SH4_5 Social and clinical psychology
    SH4_9 Use of language: pragmatics, sociolinguistics, discourse analysis,
    second language teaching and learning, lexicography, terminology
    LS5_12 Psychiatric disorders (e.g. schizophrenia, autism, Tourette’s
    syndrome, obsessive compulsive disorder, depression, bipolar disorder,
    attention deficit hyperactivity disorder)
    LS7_8 Health services, health care research

     

    Scienze Cognitive e Realtà Virtuale Immersiva

    Nome: Laboratorio di Scienze Cognitive e Realtà Virtuale Immersiva

    Responsabile scientifico: Prof.ssa IACHINI Santa

    Piano: Terra

    Stanza: 6

    Telefono: 0823 275376

    Il Laboratorio di Scienze Cognitive e Realtà Virtuale Immersiva (Dipartimento di Psicologia, SUN), attivo dal 2009, è dotato di apparecchiature avanzate di Realtà Virtuale Immersiva (RVI) ed ha sviluppato diverse collaborazioni con diverse università e istituti di ricerca nazionali e internazionali.
    Le principali aree di ricerca includono:
    1) in ottica applicativa, interazione multisensoriale con l'ambiente tramite riproduzione virtuale di contesti reali per valutare l'impatto audio-visivo degli stimoli ambientali (traffico, pale eoliche, rumore urbano, ecc.), in particolare infrastrutture e mezzi di trasporto, su misure cognitive, soggettive ed emotive;
    2) processi sensomotori di base e processi sociali-emotivi nello spazio interpersonale (legato all'interazione sociale) e peripersonale (legato all'azione) secondo la prospettiva della Embodied Cognition;
    3) abilità visuospaziali di base e orientamento, integrazione di informazioni visive e propriocettive nella rappresentazione delle informazioni ambientali tramite immagini mentali in soggetti normodotati, non vedenti, nell' invecchiamento e in pazienti con lesioni cerebrali, MCI, AD;
    4) Impatto delle nuove interfacce tecnologiche sui processi cognitivo-affettivi-sociali; potenzialità della RVI per fini riabilitativi; sviluppo di nuovi strumenti di co-working virtuali.

    The Laboratory of Cognitive Science & Immersive Virtual Reality (Department of Psychology, SUN), active since 2009, is endowed with advanced devises for Immersive Virtual Reality (IVR) and has developed several collaborations with national and international universities and research institutes.
    The main research areas include:
    1) from an applied perspective, the multisensory interaction with the environment through the virtual reproduction of actual contexts to assess the audio-visual impact of environmental stimuli (traffic, wind farms, urban noise etc), in particular infrastructures and transportation means, on cognitive, subjective and emotional measures;
    2) basic sensori motor processes and sopcial-emotional processes in interpersonal space (linked to social interaction) and peripersonal space (linked to action) according to the Embodied Cognition perspective;
    3) basic visuo-spatial and navigational abilities, integration of visual and proprioceptive information in the representation of environmental information through mental imagery in healthy people, blind people, aging, patients with brain lesions, MCI, AD;
    4) impact of new technological interfaces on cognitive-affective-social processes; potential of IVR for rehabilitation; development of new virtual co-working tools.

    Gruppi di ricerca di riferimento nell'Ateneo

    Interazione Uomo-Ambiente e Realtà Virtuale Multisensoriale (inter-dipartimentale)

    Scienze Cognitive e Realtà Virtuale Immersiva (intra-dipartimentale)

    Categorie ISI WEB di riferimento

    PSYCHOLOGY, EXPERIMENTAL;
    PSYCHOLOGY, MULTIDISCIPLINARY;
    PSYCHOLOGY, APPLIED;
    BEHAVIOURAL SCIENCES
    COMPUTER SCIENCE, INTERDISCIPLINARY APPLICATIONS
    NEUROSCIENCES

    Categorie ERC di riferimento

    SH4_4 Cognitive and experimental psychology: perception, action, and higher cognitive processes
    PE6_9 Human computer interaction and interface, visualization and natural language processing
    PE1_14 Statistics
    LS5_7 Cognition (e.g. learning, memory, emotions, speech)
    LS5_9 Systems neuroscience
    H4_2 Human life-span development
    SH3_9 Spatial development and architecture, land use, regional planning

    Altre parole chiave di riferimento

    Immersive Virtual Reality
    Embodied Cognition
    Spatial Cognition
    Cognitive Science
    Environmental Psychology
    Multisensory

     

    Servizio Ambulatoriale di Neuropsicologia

    Nome: Servizio Ambulatoriale di Neuropsicologia

    Responsabile scientifico: Prof. GROSSI Dario

    Piano: Terra

    Stanza: 3

    Telefono: 0823 275262 - 0823 275272

    Il servizio di Neuropsicologia e clinica della memoria è dedicato alla valutazione delle capacità cognitive nei pazienti portatori di danno cerebrale sia adulti che bambini. Il servizio è finalizzato alla diagnosi neuropsicologica anche per le necessità dell'intervento riabilitativo.
    In particolare sono valutati i pazienti con disturbi della memoria, dell'apprendimento, del linguaggio, dell'attenzione.

    I pazienti potranno prenotarsi il lunedì e il martedì, dalle 10.30 alle 17.30, telefonando ai numeri 0823275327 o 0823275328.

     

    Valutazione dei processi cognitivi normali e patologici

    Nome: Laboratorio di Valutazione dei processi cognitivi normali e patologici

    Responsabile scientifico: Prof.ssa D'OLIMPIO Francesca

    Piano: Secondo

    Stanza: 58

    Telefono: 0823 275285 - 0823 275284

    Settori Scientifico-Disciplinari di riferimento: M-PSI/03

    Il Laboratorio di Valutazione dei processi cognitivi normali e patologici (Dipartimento di Psicologia, SUN) è attivo dal 2004 e ha sviluppato una rete di collaborazioni con istituti di cura psicologica e di ricerca nazionali. La ricerca che si svolge in laboratorio prevede la somministrazione di prove computerizzate, misure comportamentali e questionari per la valutazione di variabili associate ai diversi aspetti legate a comportamenti potenzialmente patologici. Oltre ad ospitare dottorandi di ricerca, il Laboratorio è frequentato da studenti dei corsi di laurea triennale e Magistrale per attività connesse alla tesi di laurea, da studenti dei corsi di laurea magistrale per le attività connesse ai corsi dei "Laboratori di metodi e tecniche di analisi dei dati (1 e 2)", da tirocinanti e frequentatori scientifici per le attività connesse alla formazione post-lauream.

    Le principali aree di ricerca includono:
    • Lo sviluppo, l'adattamento e la standardizzazione di paradigmi di ricerca;
    • Studio di come le emozioni, i processi cognitivi e le caratteristiche personali interagiscano influenzando la percezione della immagine corporea.
    • Studio di come le emozioni, i processi cognitivi e le caratteristiche personali interagiscano nei comportamenti simil-ossessivo compulsivi
    • Studio di come le emozioni, e gli stati motivazionali agiscano nel comportamento d'acquisto
    • Studio di come le emozioni, i processi cognitivi e le caratteristiche personali interagiscano nel gioco patologico e non.
    • Studio dei bias attentivi nell'ansia
    • Studio sugli effetti della musica nelle performance cognitive e nelle scelte morali e non morali

    The Laboratory of Cognitive Assesment Methods (Department of Psychology, SUN) is active since 2004 and has developed a network of collaborations with national center for clinical assesment, therapy and research. The research in the lab. involves the administration of computerized tests, behavioral measures and questionnaires for the assessment of variables related to aspects linked to potentially pathological behaviors. In addition, in the Lab there are PhD students, students that are involved in activities related to the Master thesis, or in activities related to the courses of " Laboratories of methods and analysis techniques data ( 1 and 2 ) ". Furthermore, the Lab is frequented by trainees and scientific visitors for activities related to the post-graduate training.

    The main areas of research include:
    • Development, adaptation and standardization of research paradigms;
    • Interactions among emotions, cognitive processes and personal characteristics and their influence on body image perception;
    • Interactions among emotions, cognitive processes and personal characteristics and their influence on like-obsessive compulsive behaviours.
    • Emotions, motivational states and buying behaviors
    • Emotions, cognitive processes and personal characteristics: their influence on pathological and non/ pathological gambling
    • Attentional bias in anxiety
    • Music effect on cognitive performance and on moral and non moral decision

    Gruppi di ricerca di riferimento nell'Ateneo

    Laboratorio di Neuropsicologia (inter-dipartimentale)
    Laboratorio di Psicologia Sperimentale (inter-dipartimentale)
    ASL- Caserta 1
    Associazione di Psicologia Cognitiva - Roma

    Categorie ISI WEB di riferimento

    PSYCHOLOGY, EXPERIMENTAL;
    PSYCHOLOGY, MULTIDISCIPLINARY;
    PSYCHOLOGY, APPLIED;
    SOCIAL SCIENCES, MATHEMATICAL METHODS;
    ENVIRONMENTAL STUDIES;

    Categorie ERC di riferimento

    SH4_4 Cognitive and experimental psychology: perception, action, and higher cognitive processes
    SH4_5 Social and clinical psychology
    PE1_14 Statistics
    LS5_7 Cognition (e.g. learning, memory, emotions, speech)

     

      Reglamento laboratori

    facebook logogoogle plus logo buttonyoutube logotype